MANIFESTO INCLUSIONE

Ad agosto del 2018 ho ideato e sottoscritto, insieme agli altri capigruppo della maggioranza, un manifesto rivolto a tutti gli amministratori locali del titolo “Inclusione per una società aperta”. Dall’insediamento del Governo giallo verde è stata subito chiara l’esigenza di creare degli strumenti per arginare la preoccupante deriva che si stava imponendo. Il Manifesto è nato dall’esigenza di rispondere alla retorica dell’odio e dell’invasione con una visione aperta e inclusiva della società, ed è rivolto agli amministratori regionali, provinciali, comunali e municipali, ai Sindaci e ai Presidenti di Regione di tutta Italia, con l’obiettivo di raccogliere le loro adesioni e costituire una rete permanente per elaborare proposte, per condividere buone pratiche e per opporsi fattivamente alla deriva sovranista e xenofoba che sta investendo il nostro paese. Attraverso una strategia quasi scientifica viene propinato un racconto sull’immigrazione che alimenta l’odio e lo sfrutta per ottenere consensi: questo manifesto si rivolge chi affronta sul campo il tema dell’accoglienza, speso con risultati virtuosi che spesso smentiscono quel racconto. Tra i firmatari del Manifesto ci sono Nicola Zingaretti, Ernesto Rossi, Sergio Chiamparino, Beppe Sala, Luigi De Magistris, Federico Pizzarotti.

RESTA IN CONTATTO