Il Covid è un’occasione di riforma

Io non credo che si debba sperare nel “ritorno alla normalità”.

Penso invece che l’emergenza Covid, come tutti i momenti di crisi, possa e debba essere l’occasione per riforme e cambiamenti che altrimenti non avremmo saputo, o avuto il coraggio, di immaginare. Ho detto più o meno questo, durante il terzo incontro di ascolto e dibattito per costruire la programmazione dei fondi europei 2021-2027 della regione Lazio, nello splendido castello di Santa Severa.

Io non credo che si debba sperare nel “ritorno alla normalità”.

Credo, piuttosto, che abbiamo bisogno di una normalità nuova, che dev’essere costruita a partire dalle idee, dalle proposte concrete, dai progetti di riforma. Per i quali i finanziamenti europei sono indispensabili, ma senza i quali i finanziamenti europei sarebbero del tutto inutili.

CONDIVIDI L'ARTICOLO

RESTA IN CONTATTO PER AGGIORNAMENTI




    Dichiaro di accettare l'informativa privacy

    Commenta

    Seguimi

    Resta in contatto




      Dichiaro di accettare l'informativa privacy

      ajax-loader