La risposta della Lega di Nettuno al mio comunicato

30 Aprile 2020
Posted in Articoli
30 Aprile 2020 Alessandro
La Lega di Nettuno, rispondendo al mio comunicato sui fatti di ieri (vedasi post precedente), precisa di non aver mai violato le disposizioni del governo per recarsi al centro di accoglienza in cui sarebbero dovuti arrivare i migranti indesiderati.
La smentita è fortemente avvalorata dalla documentazione fotografica che la precede.
L'immagine può contenere: una o più persone e persone in piedi, il seguente testo "del Litorale P In merito al comunicato del sig. Alessandro Capriccioli, consigliere regionale del Lazio di Europa Radicali riportato dall'agenzia DIRE in data odierna, la LEGA di Nettuno vuole precisare quanto segue: 1) nessun consigliere comunale assessore della Lega di Nettuno comunale ha violato le misure di sicurezza stabilite dal Governo soprattutto, ordinanze comunali del Sindaco di Nettuno tutela"
, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *