Il mio impegno per diffondere la voce dei curdi del Rojava

9 Ottobre 2019
Posted in Articoli
9 Ottobre 2019 Alessandro

Questo pomeriggio ho incontrato Ahmad Yousef, membro del consiglio esecutivo della federazione della Siria del Nord, Anwar Muslem, ex sindaco di Kobane, oggi presidente della regione dell’Eufrate, e Yilmaz Orkan, coordinatore dell’ufficio di informazione del Kurdistan in Italia.
Abbiamo parlato a lungo dell’operazione militare nel nord della Siria da parte delle forze armate turche, scelleratamente agevolata dalla ritirata delle forze Usa dal confine turco-siriano: un’operazione che rischia di provocare una catastrofe umanitaria e mette in pericolo non soltanto la sopravvivenza di chi in questi anni ha rappresentato il baluardo più coraggioso ed efficace contro il califfato, ma anche una delle più straordinarie esperienze di democrazia dell’area mediorientale.
Mi sono impegnato, a partire dalla mia postazione istituzionale, a fare tutto quello che potrò per denunciare questa situazione, e per far arrivare la voce dei curdi del Rojava a più persone possibile.

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *