Dopo la nostra visita al Cpr liberate 28 persone

Dopo la nostra visita al Cpr liberate 28 persone

Tempo di lettura: 2 minuti
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Dopo la visita di Marta Bonafoni e mia al Cpr di Ponte Galeria, in cui abbiamo rilevato le criticità della struttura dovute all’incendio dei giorni scorsi, e a seguito dell’intervento del garante nazionale Palma presso la prefetta Pantalone, nella scorsa notte 28 persone sono state dimesse dal centro.
I settori più colpiti dall’incendio sono stati chiusi, e sono in corso le verifiche per accertare i danni subiti dall’impianto di areazione. Inoltre è stato finalmente sottoscritto il protocollo con la Asl, grazie al quale le problematiche sanitarie degli ospiti potranno essere gestite in modo regolare, superando l’emergenza che ha caratterizzato l’ultimo anno.
Sono risultati che salutiamo con sollievo, vista la situazione drammatica che ci si è presentata davanti agli occhi ieri: ma occorre continuare a vigilare sugli sviluppi della vicenda e sulle condizioni delle persone ancora presenti nel Cpr.
Resta il fatto, non ci stancheremo di ribadirlo, che strutture come queste sono di per sé lesive della dignità e della libertà delle persone.
Abolirle sarebbe l’unica scelta responsabile.

Post recenti

SE SEI INTERESSATO AL TEMA

Lascia il tuo nome e la tua mail usando il form qui a fianco: ti invierò aggiornamenti e notizie, e se vorrai ti farò arrivare una newsletter per raccontarti quello che faccio.

    SE SEI INTERESSATO AL TEMA

    Lascia il tuo nome e la tua mail usando il form qui sotto: ti invierò aggiornamenti e notizie, e se vorrai e ti farò arrivare una newsletter per raccontarti quello che faccio.

      Scroll to Top