CategoriaSenza categoria

LA MERAVIGLIOSA BUFALA DEL GRAFENE NEI VACCINI: MEGLIO DI UNA SERIE DI NETFLIX SENZA DOVER PAGARE L’ABBONAMENTO

Voi avete capito perché tanti no-vax, come ad esempio il mio collega Barillari, sono fissati con la supposta presenza di grafene all’interno dei vaccini?Io, dico la verità, fino a stamattina non avevo approfondito la questione: ma adesso che l’ho fatto ho scoperto una meravigliosa storia di fantascienza che non posso non condividere con voi.Orbene, secondo i nostri amici nelle fiale di vaccino...

AGGIORNAMENTO COVID DEL 26 MARZO

La diffusione dei contagi (grafici 1, 2 e 3) continua a calare in modo piuttosto netto.I saldi netti dei ricoveri ordinari e in terapia intensiva, così come i nuovi ingressi in terapia intensiva (grafici 4, 5 e 6), sono in una fase che sembra vicina al picco (come da copione, un paio di settimane dopo il picco dei contagi).I decessi (grafico 7) sono ancora in crescita, e prima di vederli scendere...

AGGIORNAMENTO VACCINI AL 21 FEBBRAIO 2021

A oggi (o meglio, al 18 febbraio, perché i dati sulle consegne sono sempre aggiornati a qualche giorno fa) sono (erano, ma ormai avete capito) state consegnate 4.692.460 dosi di vaccino, di cui 3.905.460 Pfizer/Biontech, 244.600 Moderna e 542.400 Astra Zeneca.Grazie ai suddetti quantitativi alla giornata di ieri abbiamo immunizzato completamente (cioè con prima e seconda dose) 1.330.468 persone...

AGGIORNAMENTO COVID (E VACCINI) DEL 29 GENNAIO

La media mobile a 7 giorni dei nuovi casi (grafico numero 1), dopo una significativa fase di discesa, sembra attraversare un momento di stabilità intorno a quota 12.500 (che è poco più di un terzo rispetto al picco di metà novembre ma comunque non è poco). Il rapporto tra nuovi casi e tamponi (grafico numero 2) sembra seguire un andamento analogo: stabilità intorno al 9% (che è un po’ più...

Grazie al mio emendamento carceri più digitali

Grazie a un mio emendamento alla legge di stabilità approvata dal Consiglio regionale del Lazio, sono stati stanziati 600mila euro in due anni per la digitalizzazione e il potenziamento delle dotazioni telematiche all’interno degli istituti penitenziari.  L’emergenza sanitaria legata al Covid, che ha costretto gli istituti a sostituire molte attività in presenza con...

Seguimi

Resta in contatto




    Dichiaro di accettare l'informativa privacy

    ajax-loader