A Latina per parlare dell’Europa che vorremmo

Oggi pomeriggio, a Latina, abbiamo parlato della Conferenza per il futuro Dell’Europa: cioè, in quattro parole, dell’Europa che vorremmo.
Io mi sono soffermato sullo stato di diritto, la giustizia sociale, la sicurezza che non si fa con l’odio e il terrore ma con le politiche di inclusione nei confronti delle fasce di popolazione più a rischio.
Grazie a Mario Leone e al Movimento Federalista Europeo (MFE) per l’invito.

CONDIVIDI L'ARTICOLO

RESTA IN CONTATTO PER AGGIORNAMENTI




    Dichiaro di accettare l'informativa privacy

    Commenta

    Seguimi

    Resta in contatto




      Dichiaro di accettare l'informativa privacy

      ajax-loader